MAD 2007

Soup designed the exhibition project and the visual identity of MAD Moto Arte Design.

“Il bianco diffuso del Palazzo del Ghiaccio ha fatto molto, come previsto.
Ha racchiuso in un limbo etereo 75 espressioni d’arte motociclistica, ha scontornato le forme ed ha restituito purezza alla vista. Ci ha dato modo di tuffarci senza fretta all’interno di un mondo veloce ed affascinante, con la possibilità di scrutare, valutare e ricordare approfondendo aspetti stilistici a volte bizzarri, a tratti incomprensibili, spesso semplicissimi.”

Soup si occupa della progettazione dell’allestimento e della visual identity della mostra MAD Moto Arte Design.